COORDINAMENTO PEDAGOGICO


spiraleSupporto ai Genitori e alla professionalità dell’Educatore

Il ruolo del coordinatore pedagogico

Il coordinatore pedagogico assicura le funzioni di coordinamento dei servizi educativi per la prima infanzia, svolge compiti di indirizzo e sostegno tecnico al lavoro degli operatori, anche in rapporto alla loro formazione permanente, di promozione e valutazione della qualità dei servizi, nonché di monitoraggio e documentazione delle esperienze, di sperimentazione dei servizi innovativi,di raccordo tra i servizi educativi, sociali e sanitari, di collaborazione con le famiglie e la comunità locale,anche al fine di promuovere la cultura dell’infanzia.Il coordinamento pedagogico rappresenta una preziosa opportunità di confronto e consulenza in cui formulare proposte, approfondire tematiche, dibattere questioni, socializzare esperienze significative. Costituisce inoltre, una sede appropriata di confronto e collaborazione per la funzione di programmazione. Il coordinamento pedagogico riveste diverse funzioni all’interno dei Servizi Educativi 0-3 Nidi, ora esteso con un nuovo Decreto uscito dalla Riforma La Buona Scuola, esteso ai 0-6 che riguarda l’istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita fino ai sei anni, in cui si chiede un coordinamento pedagogico territoriale. Tuttavia da non sottovalutare l’attività di formazione professionale e di consulenza che, il  Pedagogica libero professionista, esercita nella Scuola di ogni ordine e grado. La sua presenza è richiesta ogni qual volta si senta il bisogno di sviluppare competenze del personale educativo, promuovendone l’aggiornamento e la formazione professionale. La figura del coordinatore pedagogico inoltre viene in aiuto in tutte le situazioni in cui è previsto un cambiamento interno (inserimento nuovo personale, sostituzione maternità, cambio gestione, ecc.) o esterno dettato da Leggi Regionali, Accreditamento Istituzionale, o per migliorare il Servizio offerto. Non ultimo viene chiamato anche come relatore in Conferenze o serate divulgative rivolte ai genitori dei bambini frequentanti il nido o aperte alla cittadinanza del territorio in cui l’asilo nido è inserito.

Il Coordinamento pedagogico che offre lo Studio di Pedagogia si contraddistingue dagli altri perché integra armoniosamente la pratica della formazione degli adulti con le conoscenze dell’apprendimento dei fanciulli, e perché mantiene entrambe aggiornate grazie alla Formazione Professionale Continua garantendo  qualità ed efficienza al servizio. Inoltre lo Studio di Pedagogia affronta l’esigenza di un coordinamento organico fra le diverse strutture formative pubbliche e private, prevedendo una trasmissione di un modello educativo condiviso. Più che di Coordinamento ritengo sia più corretto parlare di un vero e proprio “Processo di Formazione”perché la modalità del suo intervento  è scandita da successione e sequenzialità applicate utilizzando un metodo  “spiralizzato”, cioè dettato dalle dinamiche e dagli obiettivi che si raggiungono gradualmente. Questa pratica è possibile solo per mezzo di una Pedagogia dell’Ascolto e dell’osservazione dei bisogni di tutti gli attori sociali coinvolti. 

  • Il Coordinamento Pedagogico è un Processo Formativo unico per ogni realtà perché affonda le sue radici nelle contingenze situazionali dei partecipanti. Ciò significa che una stessa cosa può assumere valenza diversa a seconda della storia passata, delle condizioni ambientali di contorno, del momento in cui si presenta.

  • Utilizza una Metodologia attiva, ovvero una metodologia basata valorizzando l’esperienza dei partecipanti;

  • Affonda le radici nella relazionalità, ciò significa che il coordinamento e la formazione andrà per forza di cose a manifestarsi nelle relazioni tra persone e tra ruoli (componenti emozionali e di atteggiamento);

  • Solo una volta terminate le fasi iniziali, sarà possibile passare alla trasmissione dei contenuti, quindi al corso di formazione.

Se sei interessato ad una consulenza, vuoi valutarne l’opportunità, chiama senza impegno e ci incontriamo di persona!  

 


Dott.ssa Tatiana Ruaro

Informazioni su Dott.ssa Tatiana Ruaro

Dott.ssa Tatiana Ruaro Esperto nei Processi Educativi e Formativi Pedagogista, Pedagogista Clinico Iscritto ANPEC nr. 4443 Iscritto SINPE nr. 2342 Professionista disciplinato dalla Legge 4/2013